La pergamena bianca

L’evento


Il candore della pergamena in bianco, ricevuta dal Re Ferrante, come ringraziamento alla città e ai 500 militi cavesi accorsi in suo aiuto, non fu mai “profanato”, e tuttora tale si conserva nel Palazzo di Città. Oggi la Pergamena in bianco rappresenta l’ambito premio della “Disfida dei Trombonieri”; manifestazione che vede competere, in una gara di sparo, i sette Casali di Trombonieri e che ogni anno richiama un gran numero di spettatori, cavesi e non.

Dal 1974 i Trombonieri di Cava de’Tirreni, nel corso del primo fine settimana del mese di luglio, suddivisi negli antichi quattro Distretti, in rappresentanza dei Casali (Santissimo Sacramento, Filangieri, Borgo Scacciaventi-Croce, Monte Castello, Santa Maria del Rovo, Sant’Anna, Sant’Anna all’Oliveto, Senatore), ammantati dai colori degli sbandieratori Cavensi e Città della Cava e da quelli de’ I Cavalieri della Pergamena Bianca, si cimentano in una pacifica Disfida di fuoco, per aggiudicarsi una copia della leggendaria pergamena in bianco.